La celebre reazione nucleare viene spesso comparata alle bombe atomiche. In ogni caso, sono oltre cinquant’anni che le reazioni nucleari controllate vengono utilizzate come fonte energetiche alternative per la generazione di elettricità. La reazione nucleare rilascia enormi quantità di energia che viene utilizzata per creare vapore, come viene fatto all’interno degli impianti termici per produrre elettricità bruciando petrolio e carbone. Oggigiorno oltre 50 nazioni stanno generando più di 370.000 MW di elettricità utilizzando reattori nucleari.

176993302_1Costruire e gestire degli impianti nucleari è particolarmente costoso. Oltre a questo è da sottolineare che producono residui nucleari pericolosi, a questo si aggiunge il pericolo potenziale di un disastro nucleare irreparabile. I rifiuti nucleari sono altamente tossici e non possono essere distrutti ne riciclati. A meno che non immagazzinati in luoghi sicuri possono creare grandi rischi ambientali.