Un’altra fonte energetica alternativa interessante è quella definita biomassa o bioenergia. L’energia derivante dalla biomassa viene generata attraverso l’utilizzo di prodotti coltivati in campi agricoli o materiali organici vegetali quali legno, erbe, paglia che vengono coltivati specificatamente per essere bruciati come carburanti e generare calore ed energia.

indexLo stesso vale per i rifiuti organici biodegradabili come spazzatura, compost, scarti animali e altri prodotti di scarto che possono essere convertiti in energia da utilizzare. La bioenergia è un’energia derivata dalla biomassa (rifiuto organico), si tratta di una fonte sostenibile visto che è possibile coltivare nuovi campi e foreste per sostituire quelli che sono stati usati.

L’energia geotermica è un’altra fonte energetica alternativa che utilizza il calore naturale sepolto nel cuore della terra. L’energia geotermica utilizza l’enorme quantità di energia immagazzinata nell’acqua che scorre sotto la crosta terrestre. È possibile comprendere la portata di questa energia da eventi naturali come “Geyser” e “Acque termali”. I getti d’acqua calda che spuntano dal sottosuolo, il vapore e i gas che vengono spinti nell’aria vengono generati dal riscaldamento dell’acqua a causa dell’attività magmatica del sottosuolo e vengono portati in superficie dall’uomo per generare elettricità o per riscaldare strutture utilizzando pompe di riscaldamento geotermiche.

Abbiamo quindi visto che l’energia solare può essere utilizzata per creare altre forme di energia. Alcune di queste fonti alternative da utilizzare come carburanti sono relativamente antiche. Per secoli le persone hanno utilizzato l’energia dell’acqua dei fiumi e dei torrenti con per differenti scopi, in particolare per attività di allevamento, trasporto e agricoltura. I mulini mossi dall’acqua e dal vento sono utilizzati da migliaia di anni per tritare grani in modo da produrre farine e pane e una grande varietà di altri cibi. Anche l’energia solare passiva è stata utilizzata da tempo per riscaldare le case e seccare i vestiti. Alcune forme di queste fonti energetiche alternative sopra menzionate sono in realtà semplicemente dei miglioramenti di tecnologie antiche utilizzate da tempo. Con l’avanzamento della tecnologia nell’epoca moderna, altri tipi di energie alternative vengono introdotti e utilizzati. Un esempio sono le bioenergie, le cellule a combustibile e i pannelli solari.